Fix problema layout tastiera giapponese su Windows: tasti non corrispondenti

Standard

Keyboard TileQuando si fa un’installazione pulita del sistema operativo (Windows) su un notebook giapponese, può capitare che il sistema non riesca a reperire un driver appropriato per la tastiera fisica tipo 106/109 giapponese ed i tasti risultino sfasati (compreso il tasto funzione di switch di modalità Kana/Romaji).

Per fissare il problema, procedere come segue.

Prima di procedere, assicurarsi di aver settato (impostato) correttamente tutte le “opzioni internazionali” nel pannello di controllo (lingua principale, tastiera principale, etc.), dopo cio, procedere con i vari tentativi.

Japanese keyboard layout full

 

Tentativo 1

Andare nell’elenco dei dispositivi (click destro nell’angolo basso-sinistra schermo OPPURE tasto WIN+X) e procedere con l’aggiornamento driver selezionando manualmente un eventuale driver 106/109 presente e/o compatibile, come da immagini.

  WIN+X

Gestione dispositivi (tastiera)Aggiornamento driver 3Aggiornamento driver 4Aggiornamento driver 5

N.B.
Se la tastiera giapponese non è riconosciuta (nel senso di tasti funzionanti, ma non corrispondenti) e nell’elenco dei driver è presente solo il driver PS/2 Standard significa che la tastiera stessa non è in grado di farsi riconoscere dal sistema come “giapponese” (il chip preposto è assente, evidentemente). Quindi, in assenza di un driver specifico da selezionare, provare con il tentativo 2 ed il tentativo 3.

 

Tentativo 2

Usare il fix presente nella pagina di supporto Microsoft, se applicabile.

Microsoft Fix it

Se la finestra di dialogo dà qualche messaggio di errore o comunica che il fix non è applicabile, procedere col tentativo successivo.

Tentativo 3

Lanciare il regedit e recarsi in

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\i8042prt\Parameters.

Lì, sistemare/creare le chiavi di registro seguenti (secondo l’ordine “Nome valore – Tipo valore – Dati valore”).

Nome valore Tipo valore Dati valore
LayerDriver JPN REG_SZ kbd106.dll
OverrideKeyboardIdentifier REG_SZ PCAT_106KEY
OverrideKeyboardSubtype DWORD 2
OverrideKeyboardType DWORD 7

Japanese Layout Registry Keys

Nota: quando si impostano il 2 ed il 7, selezionare “esadecimale”.

Sia nel caso di sistema operativo a 32-bit, sia a 64-bit utilizzare le DWORD a 32-bit

Riavviare in PC in ogni caso alla fine.

Se tutto è andato per il verso giusto, il tasto in alto a sinistra per lo switch kana/romaji dovrebbe essere di nuovo in funzione e tutti gli altri simboli al posto giusto.

 

P.S.
si ringrazia Microsoft per la tabella, immagine, link, fix e tutto il resto…

Lascia un Commento